Disabilità, Montemarciano: “Parcheggio per disabili cancellato con bomboletta spray”

Cancellano un parcheggio riservato ai disabili con una bomboletta spray di colore nero. È quanto successo a Montemarciano, in via Po, dove a compiere questo gesto tutt’altro che simpatico deve essere stato qualche vandalo, denunciato dai residenti, giustamente indignati per un comportamento simile. Mancanza di sensibilità, scarso senso civico e totale assenza di rispetto per le persone sono solo alcune delle sensazioni che lascia questo assurdo gesto.

Nel quartiere i problemi sono molti: rifiuti, parcheggi e disagi di vario tipo, ma mai si era arrivati a tanto. L’amministrazione comunale ha, naturalmente, subito condannato il gesto promettendo delle approfondite verifiche al fine di rintracciare l’autore della bravata, se così può essere definita.

Come spesso è stato evidenziato, le barriere architettoniche talvolta sono più mentali che fisiche. Ecco perché riportare il focus sulla sensibilizzazione e sull’informazione ai cittadini sui problemi riguardanti il mondo della disabilità è risultato necessario. Bisogna, tuttavia, continuare a lavorare molto, per far comprendere a più persone possibili quanto un atteggiamento come quello di Montemarciano sia non solo assurdo, ma soprattutto fuori luogo”.